lunedì 17 marzo 2014

Focaccine con esubero di Lievito Madre

Il Lievito Madre ...croce e delizia!!!
Ormai le uniche ricette che cerco
sono quelle che lo contengono.
Un pò perchè mi piace immensamente
vedere le mie "creazioni" lievitare,
un pò per consumare il Lievito
che ad ogni rinfresco avanza.
E,come ho già detto,
non ci penso proprio a buttarlo!
Ce la fareste voi a buttare 
questo spettacolo?
E allora,questa volta,focaccine.
Ho trovato e sperimentato
varie ricette,tutte con lievito in esubero,
e questa è decisamente
la migliore che ho sperimentato,
apportando qualche piccola modifica.

Ingredienti:
500 gr di semola di grano duro rimacinata
200 gr di Lievito madre non rinfrescato
300 gr di acqua di rubinetto
2 cucchiaini di zucchero di canna
5 gr di sale
1 cucchiaio olio e.v.o.

Per condire:
Emulsione preparata con
15 gr di acqua e 15 gr di olio e.v.o.
sale
rosmarino

Procedimento:

Io impasto nella macchina del pane,
ma si può fare tranquillamente a mano:
sciogliere il lievito nell'acqua,
aggiungere la semola a pioggia
poi lo zucchero,l'olio,e per ultimo il sale.
Trasferire l'impasto sul tavolo,
fare 3-4 giri di pieghe a tre
(fare una specie di rettangolo con l'impasto,
poi ripiegare verso il centro
le due estremità sovrapponendole).
Mettere l'impasto in una ciotola,
coprire con un canovaccio
e far lievitare un paio d'ore.
Riprendere l'impasto e,
senza lavorarlo,dividere in pezzi
da 90/100 gr l'uno,
schiacciarli con le mani
e metterli in una teglia
foderata di carta forno,
spolverare di semola
e far lievitare 6/7 ore.
Trascorso il tempo di lievitazione
fare con le dita delle fossette
sulle focaccine,spennellare
con l'emulsione di acqua e olio,
spolverare con sale e rosmarino
e infornare a 180/200° per circa 30 minuti.
A questo punto non resta che mangiarle!!!
Da sole,oppure farcite come più vi piace,
sono assolutamente squisite!




13 commenti :

  1. Anche io finisco con quintalate di lievito in esubero! Mi piacciono queste focaccine con la semola. Da provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti,siamo sempre con le mani...in pasta!!!

      Elimina
  2. Che carine queste focaccine e che buone saranno! Un bacio :)

    RispondiElimina
  3. Cara Mara, ancora non mi sono cimentata nella realizzazione del lievito madre, prima o poi mi devo decidere anche perchè tanti dicono che il risultato sia decisamente migliore rispetto i lievitati realizzati con il classico lievito di birra che io normalmente utilizzo....
    complimenti per queste bellissime focaccine, saranno sicuramente morbidissime e profumate, mi sta venendo l'acquolina e ne vorrei assaggiare una anche in questo momento:)) bravissima Mara, ti faccio i miei miglior complimenti:))
    un bacione e buon inizio settimana:)
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosy,brava come sei non avrai nessun problema a gestire il lievito,provaci!!!
      Dà grosse soddisfazioni...

      Elimina
  4. Sono deliziose!! anche io le faccio spesso ma non con la semola,le provero' sicuramente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io è la prima volte che le faccio con la semola,e sono veramente buone!

      Elimina
  5. Mara... c'ho un'acquolina...
    Sono sempre di corsa,ma ti seguo sempre con interesse, anche perché le tue ricette sono favolose ^_^
    Buona giornata ^_^

    RispondiElimina
  6. una domanda... quanto olio ce da aggiungere nel impasto??? volevo fargli domani ma senza dosi precise un po difficile procedere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa,ho dimenticato di metterlo...
      Un cucchiaio di olio e.v.o.

      Ciao!!!

      Elimina
  7. ok. ho messo due ;) ora divido in panini e domani mattina cuociamo. srcondo te possono stare tutta la note in lievitazione fuori? o meglio in frigo?

    RispondiElimina