giovedì 27 giugno 2013

Penne rigate con le taccole

Magari sono un po' monotona,
ma per me cucinare in estate equivale
ad usare pochi ingredienti,
magari sempre gli stessi
( Pomodorini,aglio,
il basilico della mia pianta...)
con l'aggiunta di qualche altro ingrediente
fresco di stagione.
Oggi è la volta delle taccole.


Bio al 100%,arrivano direttamente
dall'orto del marito della mia amica Franca,
che me le ha fatte assaggiare.
E' mia abitudine scottare un pò le taccole,
anche  se Franca mi ha rimproverata...


sono infatti talmente tenere
che sono cotte in un attimo!


Ingredienti per 2 persone:

200 gr di taccole
5-6 pomodorini
1 spicchio d'aglio
basilico
olio Extra Vergine d'Oliva Condisano Dante
200 gr di penne rigate
sale

Il procedimento e' quello di sempre:

In padella olio,aglio e basilico,


poi i pomodorini a pezzi e il sale,


quindi le taccole a fettine.


10-15 minuti di cottura,


 lessiamo la pasta,
la versiamo in padella,amalgamiamo il tutto...


E buon appetito!!!


Niente di particolarmente elaborato,
ma decisamente gustoso.

6 commenti :

  1. MS che monotona! Sono buonissimi! Baci simo

    RispondiElimina
  2. Gustose! Spesso le cose semplici sono anche le più buone!
    Un caro saluto, Loretta

    RispondiElimina
  3. wow! davvero sorprendenti. complimenti all'azienda. le cose semplici sono quelle che premiano sempre! Laura Attacchidiclasse

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina